Sagrada Familia Barcellona

 

Sagrada Familia Barcellona - TEMPLE EXPIATORI SE LA SAGRADA FAMILIA

questo è il modo in cui viene chiamato questo capolavoro spagnolo... LA SAGRADA FAMILIA

Siamo a BARCELLONA in quella che viene definita il capolavoro incompiuto di GAUDI...

Stiamo parlando di una BASILICA CATTOLICA che rappresenta appieno il MODERNISMO CATALANO..

Ringrazio la guida messa a disposizione dalla COSTA CROCIERE che mi ha permesso di appassionarmi nel tempo sempre di più a questa meraviglia cercando di  comprenderne ogni aspetto...

Iniziata a  costruire nel 1882 è  rimasta incompiuta e si stima pensate un po' che ci vorranno  ancora 20 anni se mai si finirà. ....ci vogliono somme ingenti per realizzare il tutto!!!

Quello che comunque si mostra ai nostri occhi è bellissimo! - Sagrada Familia Barcellona

GAUDI dedicò ad essa 40 anni della sua vita realizzando un capolavoro unico al mondo nel suo genere e per questo PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

In STILE NEOGOTICO dal progetto iniziale pensate doveva avere tre facciate ma oggi ne presenta due...

La NATIVITÀ E LA CROCIFISSIONE e manca il TETTO

al suo interno vi perderete  nel gioco di luci creato dalle splendide  vetrate...particolarissimo!

Spettacoli a vedersi le 18 TORRI ispirate  a Gesù,  ai Vangeli, alla Vergine Maria e ai 12 Apostoli. ...

Il tutto lo si osserva quasi estasiati chiedendosi come questo  straordinario artista abbia ideato tutto ciò  e si comprende benissimo come per GAUDI il COLORE È  ESPRESSIONE DI VITA ed è questo il motivo per cui lo troverete  sempre nelle sue opere...

Il biglietto d'ingresso francamente è  un po' caro ma ciò che vi offre questa meraviglia è unico....resterete affascinati  da tutto e lo conserverete perfettamente dentro....

Perchè visitarla: Perché  vedrete come anche nel sacro la straordinarietà di un artista porta colore e magia....

Valutazione: 10 e lode lode lode

Espressione artistica sublime e rara

 

46 pensieri su “Sagrada Familia Barcellona

  1. Grande dispiacere averla ammirata solo dall’esterno e per mancanza di tempo non aver potuto farlo dall’interno !!!!

      1. L’ho visitata due volte : la prima volta era ancora in costruzione, la seconda sembrava di essere in un’ astronave. Tempo fa lessi che il giorno che verrà terminata finir anche il mondo.

  2. Ciao Fatima buonasera, qui nn possiamo ke rimanere estasiati davanti a un simile capolavoro di progettazione, il grande architetto Gaudi! La cosa ke ammiro maggiormente ( in tutte le chiese ) sono le vetrate colorate, xkè quando vengono attraversate dai raggi del sole, creano dei giochi di luce semplicemente meravigliosi. Nn per niete è diventata Patrimonio dell’ Umanità.

  3. Spettacolare sia dentro che fuori….ma l’interno lo è di più con le vetrate che esplodono di mille colori, particolare nella sua architettura!!!!

  4. Io l ‘ ho vista solo dall’ esterno quando ho fatto il tour della Spagna. Per entrare c’era una fila pazzesca.
    È unica e dovrò tornarci per vederla dentro sennò avrò perso molto della sua bellezza. Gaudì è geniale e molto fantasioso. Per ora mi contento di vederla attraverso le tue foto e il tuo lavoro.

    1. e’ un capolavoro che ti consiglio di vedere all’interno….a proposito devi riscriverti alla newsettler perché hai inserito indirizzo sbagliato

  5. Vista tanto tempo fa fuori e dentro fino alle guglie su per quella scala stretta e solo dall’esterno lo scorso anno mentre ero in crociera. Stupenda.

  6. Stupenda la Sagrada famiglia ,io sono rimasta estasiata al suo interno per i colori,e la forma delle sue arcate e colonne a forma di albero sequoie,sembra di essere in una foresta !!Complimenti per la tua descrizione !!grazie !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Puoi abilitare i cookie accettando o scorrendo la pagina. Cookie policy