LIVIGNO

In ITALIA c’è un luogo chiamato “IL PICCOLO TIBET” e il suo nome è LIVIGNO

Ognuno di noi nella sua esperienza di viaggio elegge dei luoghi come propri

perché ti fanno sentire a casa ….

perché senti una magia diversa…

perché li vivi veramente…

Questa è per me LIVIGNO

Quando sento questo nome mi si illuminano gli occhi….

è per me il luogo più bello delle mie adorate montagne…un luogo dove sogno guardando estasiata il contrasto tra il verde della montagna che tocca l’azzurro del cielo…

Siamo in LOMBARDIA e precisamente in provincia di SONDRIO in una zona detta franca proprio perché al confine con la Svizzera di cui ha tutti i tratti…

E’ una localita’ che offre al turista veramente di tutto

Piste da sci tra le migliori d’Europa

Paesaggi mozzafiato che vi porteranno a vedere ghiacciai solo voltando gli occhi

Laghetti e cascate bellissime

Quando è stata definita come vi ho scritto su IL PICCOLO TIBET non potevano trovare una definizione migliore… immaginate di stare a 1800 m di altezza in una vallata fantastica dove vi attende un piccolo paesino che sembra finto !!!!

Senza parlare dell’ospitalità delle persone…gentili e pronte a farti conoscere attraverso passeggiate nella natura angoli e paesaggi rari!!!

A LIVIGNO prendere la funivia e avventurarsi in altezza è d’obbligo!!!!

Bellissimo CAROSELLO 3000 dove i ghiacciai hanno formato un LAGO BIANCO molto suggestivo a vedersi di cui tra poco vi mostrerò le foto.

Eppoi come non parlarvi del paesino…mi avventuro spessissimo nella sua scoperta e mi fermo sempre nei vari localini pieni di sapori unici e tipici…mamma mia quanto formaggio ho mangiato qui!!!

LIVIGNO è unica anche perché è il crocevia per la scoperta di tante località

a EST troverete in appena 20 m l’ALTO ADIGE

a SUD TIRANO e il PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO

a NORD la SVIZZERA con ZERNEZ

a OVEST altro versante SVIZZERO con SAINT MORITZ

Insomma viaggiatori che dire…sognare qui si può …soprattutto guardando i suoi colori!!!

Pensate solo che ogni volta che io devo tornare a casa piango…non mi va di lasciare queste miei adorate montagne che mi trasmettono una serenità unica!!!

Ricordo una Epifania di pochi anni fa eravamo a -27 gradi eppure stavo bene…mi sono divertita come una matta con la corsa con le slitte tipica in questa festività…

LIVIGNO MI MANCA OGNI GIORNO PERCHE’ QUI MI SENTO IN PARADISO…

ci tornerò molto presto perché ho voglia di riviverla!!!!

PERCHE’ VISITARLA: tanti motivi ma uno fra tutti è il suo toccare il cielo con un dito

VALUTAZIONE: 10 e lode

Vi perderete nei suoi colori e sapori!!!

 

41 pensieri su “LIVIGNO

  1. Ciao Fatima…pur amando la montagna non sono mai stato a Livigno, sempre nei dintorni ma questa estate mi sono ripromesso di visitare questa meraviglia!!!

    1. Amo la montagna esattamente come te e avendola girata tutta a parte una piccola parte di Piemonte posso solo dire LIVIGNO TOP ….perché qui ce la magia del parco nazionale svizzero e tutto sembra scolpito

    1. Non sapevo che Livigno fosse così bella. Se poi c’è anche la possibilità di fare lunghe passeggiate immerse nella natura incontaminata io vado a nozze…

  2. Veramente un posto dove non ci si annoia mai, ed i colori rendono ancora più piacevole il soggiorno. Una verietà di paesaggi unica…basta saper scegliere dove si vuole andare.

  3. Como no enamorarse Fatima! Sentarse en un lugar así a contemplar el milagro de tener delante de tus ojos un paisaje tan maravilloso donde la montaña de refleja en el agua cristalina!!!! Me encantó

  4. Carissima Fatima con il tuo racconto sono tornata indietro di tantissimi anni… Ho rivissuto in pieno la mia vacanza a Livigno, luogo meraviglioso!!! Grazie per queste bellissime emozioni!

  5. Cara Fatima, concordo pienamente con la tua descrizione. Sono stata a Livigno due volte, in estate ed in inverno. La preferisco bianca a ghiacciata in inverno, il carosello 3000 è stupendo. Passeggiavamo la sera con 11 sotto zero e non dava fastidio. Le nevicate notturne sono ancora nei nostri occhi. Grazie del ricordo.

    1. Innanzitutto vivo livigno in ogni periodo…vai in estate per un paio di settimane poi mi dirai…ho fatto diverse epifanie con -27

  6. Mai stato di persona, purtroppo! Eppure la conosco da sempre … attraverso i miei amici, vecchi compagni di collegio (x 6 anni lunghi e brevi allo stesso tempo), che a Livigno abitavano e a tutt’oggi vivono. Mi portavano, dalle loro rivisitate a casa, la “slizinga” (carne di cervo affumicata), la cui acquolina mi scioglie ancora il palato e mi raccontavano di questo meraviglioso posto. Ora lo rivivo dal tuo bellissimo racconto, Fatima … che dirti, mi manca per non averlo vissuto di persona, ma aggiungo anche che grazie agli occhi di amici vecchi e nuovi, questa mia lacuna è più lieve.

  7. Livigno ,1 volta che l ho visitata ,32 anni fa rimasi colpita, ho imparato sciare , mi sembrava di essere in Paradiso ed è vero sembra di toccare cielo con un dito.Un ricordo meraviglioso, nulla da aggiungere al tuo racconto. GRAZIEE FATIMA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Puoi abilitare i cookie accettando o scorrendo la pagina. Cookie policy