Montagna,  Natura,  TOP THE TOP

LAGO DI CAREZZA NOVI LEVANTE

Quando Dio creò la terra dedico tanto tempo a creare una bellezza naturale simile in maniera tale da far rimanere incantati chiunque guarda questa meraviglia….questò è il 

LAGO DI CAREZZA

Siamo nel comune di NOVI LEVANTE a circa 30 KM da Bolzano e precisamente nell'ALTA VAL D'EGA a circa 1534 m in una zona che mostra una bellezza paesaggistica rara e incontaminata che fa innamorare ogni visitatore!!!

Ho avuto la fortuna di vederlo diverse volte e ogni volta è sempre una nuova emozione….ero li una settimana fà circa e mi sono persa nei suoi colori e nella sua stupenda passeggiata perdendomi nella vista del LATEMAR e del CATINACCIO che si riflettono con le sue cime sul lago….estasi!!!!!

Immaginate abeti e colori indescrivibili e allora sarete sul LAGO DI CAREZZA che non a caso viene definito "IL LAGO DELL'ARCOBALENO" e a mio avviso è esattamente cosi...basta spostarsi di pochi metri per osservare un colore diverso dell'acqua che va da un verde smeraldo ad un azzurro intenso fino ad arrivare ad un bianco raro….

Adoro e consiglio a ciascun viaggiatore decida di vederlo di fare la passeggiata che lo costeggia tutto...sarà un'oretta veramente rilassante dove potrete veramente osservare una natura bellissima e il paesaggio circostante che lascia veramente a bocca aperta...

Qui la principessa SISSI adorava sostare durante le sue passeggiate e infatti c'è nei paraggi il famoso Hotel che la ospitava….e come darle torto...tutto sembra magia!!!!

A mio avviso presenta i colori più belli a prima mattina e al calar della sera….non dimentico facilmente il suo azzurro in questi orari e soprattutto la limpidezza che con l'aria frizzantina è molto più visibile...

Adoro questo angolo del TRENTINO ALTO ADIGE e devo dire che da qualsiasi angolo lo si guardi rapisce il cuore...non è molto profondo ( profondità massima circa 17 m) e non è permessa la balneazione in quanto si vuole preservare la sua vegetazione che offre a guardarla uno spettacolo indescrivile!!!!

la natura offre spettacoli meravigliosi e il Lago di Carezza è uno di questi…. 

Sedetevi in una della panchine lungo il suo argine e ammirate il tutto ….comprenderete subito il mio entusiasmo!!!!

Bellissima la leggenda di ONDINA che è sorta intorno a questo lago.

Ondina la ninfa che lo abitava fece innamorare lo stregone del Latemar il quale tentò diverse volte di rapirla. Questo stregone un giorno fece apparire un bellissimo arcobaleno sulle rive del lago allo scopo di attrarre la ninfa la quale quando uscì dall'acqua fuggì spaventata nel vedere lo stregone.

Il mago rimasto male di questo comportamento di Ondina decise di gettare nel lago l'arcobaleno in mille pezzi e per questo da quel giorno si dice che il colore del lago assume tutte le sfumature dell'iride.

Proprio per questo troverete visitandolo la statua di Ondina ….tra leggenda e realtà bellissima!!!!

IL LAGO DI CAREZZA vi aspetta e vi innamorerete esattamente come me che sono tornata pochi giorni fa per la sesta volta e so che tornerò ancora!!!!

COSA MI E' PIACIUTO DI PIU': camminare tra le sue rive assaporando ogni angolo ….

COSA MI E' PIACIUTO DI MENO: solo bellezza indescrivibile

PERCHE' VISITARLO: Perché è un luogo dove vi sentirete tutt'uno con la natura e i suoi colori e lo porterete sempre nel cuore!!!!

VALUTAZIONE: 10 e LODE LODE LODE

Certi luoghi sono talmente unici che non hanno prezzo….

 

Sono Fatima Grossi, con una sola grande passione….VIAGGIARE!!!!

40 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Puoi abilitare i cookie accettando o scorrendo la pagina. Cookie policy