In giro in Italia tra luoghi sconosciuti ai più ma bellissimi

Oggi inizia la primavera e ho deciso di portarvi a scoprire con me dei luoghi bellissimi ma sconosciuti ai più e vi faranno innamorare con i suoi paesaggi e bellezze!!!!

Credo che l'Italia sia una nazione completa e stupenda in ogni angolo e che molte persone prima di avventurarsi a scoprire altri luoghi del mondo dovrebbe scoprire innanzitutto ogni regione italiana perché ognuna è ricca di tesori da scoprire!!!!

Iniziamo la ns scoperta di questi fantastici luoghi con

L'ISOLA DI SPARGI .... dove i colori sono fantastici!!!!

Siamo nel bellissimo ARCIPELAGO della MADDALENA e in un isolotto piccolissimo ma unico e raro!

Per poterlo vivere bisogna fare una delle tante crociere che partono da diversi punti della Sardegna del Nord tra cui Santa Teresa, La Maddalena e Palau .

Quello che vi troverete davanti sono dei paesaggi e panorami di rara bellezza!!!! Mare turchese, calette ovunque bianche e soprattutto natura pura....qui non esistono case ma solo la bellezza e unicità del luogo!

La bellissima CALA CORSARA vi attende con il suo fondale basso e le sue rocce bianche come potete vedere nelle mie foto personali che vi annetto....top top top

Pensate che su questa isoletta piccolissima è riuscito a rifugiarsi un pregiudicato evaso dal  carcere che per ben 120 giorni non sono riusciti ad individuare ....ha potuto beneficiare nel mese di maggio di un capolavoro della natura e di una realtà da sogno!!!

 

Il secondo tra i luoghi sconosciuti ma bellissimi che vi porterò a conoscere oggi con me lo troviamo nel LAZIO e precisamente in provincia di Roma nel comune di VALLEPIETRA... andiamo a visitare il

SANTUARIO DELLLA SANTITA' TRINITA'

LUOGO SUGGESTIVO SCOLPITO NELLA ROCCIA DOVE L'ANIMA E GLI OCCHI  SI INEBRIANO "

E' questa la definizione perfetta di questo luogo.

Immaginate un Santuario che crea un connubio perfetto tra fede e bellezza e sarete qui.

Siamo in provincia di Roma in uno dei luoghi più belli che abbia mai visto.... ancora oggi non si conosce la sua origine e vi sono due ipotesi più accreditate:

Una legata ad un contadino che mentre arava il terreno vide i suoi buoi cadere in un precipizio , e recatosi nel luogo li trovò inginocchiati dinanzi ad una immagine della Santissima Trinità senza nessuna conseguenza della caduta e da qui lui decise di creare un Santuario dedicato proprio a questo miracolo.

Un'altra leggenda parla di due ravennati residenti a Roma che si rifugiarono sul Monte Autore per sfuggire alle persecuzioni di Nerone. Qui furono visitati dagli apostoli Pietro e Giovanni e apparve loro la Santissima Trinita' che chiese di creare un Santuario nella roccia su questo monte in ricordo del Monte Sinai.

Personalmente credo che questo Santuario sia nato da una qualche apparizione della Santissima Trinità che ha voluto creare in un paesaggio di rara bellezza un luogo unico e bellissimo che chi lo vive lo porta nel cuore!!!

Il terzo luogo sconosciuto ai più che voglio farvi conoscere è

MOLVENO e il suo fantastico lago!!!

Siamo nelle bellissime DOLOMITI DEL BRENTA e precisamente a ridosso del Massiccio della PAGANELLA un autentico capolavoro della natura!!!

Mi sono innamorata di questo paesino all'istante!!!! Vicoletti colorati con panorami da sogno in una natura fantastica.

Pensate solo che il suo bellissimo lago completamente balneabile è nato ben 4000 anni fa a seguito di una frana e non si poteva creare uno spettacolo più bello!!! I suoi colori e il paesaggio circostante sono di una bellezza che incanta da qualsiasi lato lo si viva.

"a Molveno ho ammirato uno dei paesaggi più belli visti negli ultimi anni e lo porto nel cuore insieme a mio figlio che me ne parla spesso... perfezione della natura in ogni angolo"

La sua CHIESETTA e il suo BELVEDERE lasciano il segno a chiunque la vive....guardate un pò

l'ultimo tra i luoghi sconosciuti ai più che voglio portarvi a conoscere si trova nella splendida UMBRIA ricca di borghi bellissimi come questo...
NARNI

Siamo in un bellissimo borgo medievale in provincia di Terni ricco di storia, tesori e tradizioni da vivere!!!

Una mattina dopo avere portato mio figlio a scuola mi sono avventurata nella sua scoperta e non potevo fare scelta migliore...mi sono persa nei suoi vicoletti caratteristici e in particolare è stata molto bella la mia esperienza nella NARNI SOTTERRANEA!!

Bellissima la ROCCA  ALBOMOZIANA con la sua storia e il suo fantastico panorama

Unica la CATTEDRALE DI SAN GIOVENALE con i suoi fantastici affreschi millenari

Assolutamente da ammirare la FONTANA DI PIAZZA GARIBALDI simbolo della città.

Visitare Narni vuol dire perdersi in luoghi di altri tempi e vivere tradizioni millenarie anche nella cucina ....ogni suo angolo vi farà tornare al medioevo pur stando nel 2022....fantastico!!!!

Ogni luogo che oggi ho deciso di raccontarvi stupirà il viaggiatore....viviamo in una nazione fantastica dove si trova veramente di tutto e dove tutto sa di bello....TI AMO ITALIA.

VALUTAZIONE: 10 e lode lode lode

ad ognuno di questi luoghi va dato il 10 e lode perchè nella loro non notorietà si scorge ancora di più una rara bellezza in ogni angolo e faranno veramente sognare ciascuno di noi....buon viaggio.

 

1 pensiero su “In giro in Italia tra luoghi sconosciuti ai più ma bellissimi

  1. Carissima Fatima!!
    Leggere i tuoi racconti…un privilegio
    Ti stimo !!
    Ogni volta ,viaggio con la mente..o come sensazione
    Di utilizzare la macchina del tempo e partecipare
    Di persona .Graziee ognuno di loro un gioiello prezioso
    Da tenere caro nostro cuore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Puoi abilitare i cookie accettando o scorrendo la pagina. Cookie policy