CASTELLO DI BLOIS LOIRA FRANCIA

Tra i Castelli della Loira ne abbiamo uno che rappresenta il potere assoluto della corona francese e con grande impronta italiana....stiamo parlando di 

BLOIS

Avendoli visti tutti posso dire che questo castello colpisce per storia e imponenza...infatti è stato la residenza di tanti sovrani francesi e pensate che qui fu benedetta GIOVANNA  D'ARCO dall'arcivescovo di Reims prima che liberasse Orléans e si sente la sua presenza in ogni angolo!!!!

È un castello in cui potrete ammirare tanti stili diversi essendo stato restaurato nel tempo e a seconda delle preferenze dei sovrani che lo hanno abitato

Personalmente visitandolo sono stata affascinata dagli appartamenti di CATERINA DEI MEDICI che pensate usava questo Castello per sventrare attacchi alla corona ...

Lo STUDIO di CATERINA detto studiolo mi ha lasciata esterefatta. ...pannelli di legno che nascondono quattro armadi a muro a cui si può accedere alla CAMERA DEI SEGRETI. ....E quanti segreti!!!

BLOIS prende il nome dal paese che lo ospita....un angolo della Loira dove pensate sono vissuti 7 Re e 10 Regine e per questo veramente ricco di capolavori. ....

Roccaforte dei potenti Conti di Blois e poi dei vari RE è stato uno dei primi monumenti restaurati e divenne l'esempio per gli altri castelli per la fusione dei vari stili presenti nelle varie zone....

Qui ho ammirato GOTICO E RINASCIMENTO nello stesso tempo e mi sono innamorata dello SCALONE A CHIOCCIA finemente decorata con gli stemmi della casata e esempio di ARTE rinascimentale unico!!!! La trovate nell'ALA DI FRANCESCO I

L'ALA  GASTON D'ORLÉANS mostra invece lo stile francese nel suo massimo splendore. ...

La STANZA DEL RE mostra una magnificenza rara....qui si può rivivere la storia in ogni angolo e rivivere l'episodio del re che guardava un assalto da dietro il suo letto

LA CAMERA DELLA REGINA mostra al visitatore lo spirito di CATERINA DEI MEDICI....una Regina che voleva lasciare il segno ovunque nella storia....le lettere H e C sono ovunque e anche sul camino....

Chi ha visitato BLOIS sa bene che presenta più di 35.000 opere da ammirare molte presenti nel MUSEO DELLLE BELLE ARTI

Chi ama la storia e la bellezza artistica non può non visitare BLOIS....pensare che Giovanna D'Arco qui ha soggiornato e preparato la sua rivolta è  stato molto eccitante. ...mi sono persa nella lettura dei vari documenti che lo testimoniano....bellissimo! !!!

Monet  e Manet e tanti impressionisti lo hanno elogiato nei loro dipinti. ...bellissima esaltazione di un luogo stupendo. ..

cosa mi è piaciuto di più : innamorata degli appartamenti reali e in particolare dello studiolo di Caterina con i suoi pannelli. ...mai più visto nulla di simile!!!!

cosa mi è piaciuto di meno: nulla da eccepire alla bellezza di questa dimora. ...fornire i un po' meglio le aree ristoro ....Non ho mangiato  perché non amo cose non buone! !!!

PERCHÉ  VISITARLO : Visitare questa dimora perché di addentrarsi nella storia e nell'arte nelle sue massime espressioni!!!! Quindi assolutamente da vedere e ammirare in ogni ala per ore e ore

VALUTAZIONE :10 E LODE

Quando lo si vede si comprende perché è stato scelto da tanti sovrani e permette di tornare a casa molto molto arricchiti e soddisfatti di ciò che si è visto

 

6 Risposta

  1. Leggendo la descrizione di questo castello, veramente non ci sono uguali ad esso, eccelle di bellezza perché è stato luogo di vicissitudini di diversi sovrani e famiglie facoltose. Quindi direi che tutta l' arte e la storia è ben custodita nelle sue mura. Veramente il meglio... del meglio.
  2. Bellissimo racconto ,grande voglia di andare a visitare questo castello pieno di storia e di valore !!Grazie per i tuoi racconti di viaggi sempre emozionanti e belli!! ciao buon venerdì
  3. Dal tuo racconto si evince che sia imponente, austero e per niente pacchiano. Ogni sovrano la sua impronta, ma mai a discapito del buongusto e dell'armonia dell'insieme. Deve essere proprio un gran bel castello.
  4. Bellissima descrizione di un castello bellissimo pieno di arte
  5. Stupendo il castello e bellissima la descrizione del racconto.

Lascia un commento

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Puoi abilitare i cookie accettando o scorrendo la pagina. Cookie policy